In evidenza

salone dstudente

Salone dello Studente: Booming di competenze per l’Asia? solo per chi studia in Oriente.

Che l'Asia orientale rappresenti un'area di estremo interesse dove volgere competenze e preparazione accademica e tecnica è ormai una consapevolezza diffusa fra molti giovani e fra chi si occupa di formazione. Sono moltissime le scuole che hanno attivato percorsi di studio linguistico e laboratori culturali che guardano a East già dalla scuola dell'obbligo in Italia. Quello che però nessuno racconta è la difficoltà sostanziale nel far … [Continua ...]

Cultura

image017

I giardini dell’Eden: intervista a Tjaša Iris

Tjaša Iris nasce a Kranj, in Slovenia, il 5 ottobre 1968. Ha ascendenti italiani e austriaci, oltre che sloveni. Dopo aver frequentato il Liceo Linguistico in una cittadina medievale vicino Lubiana, si iscrive alla Facoltà di Scienze Politiche della capitale. Nel 1989 si trasferisce a Firenze per studiare Pittura e Fotografia nella International School of […]

Muslims+Gather+Condemn+Extremism+UK+Baitul+ejEmqKBLJvzl

Comunità Ahmadiyya: un volto non violento dell’Islam

Ancora poco radicata in Italia, la Comunità Islamica Ahmadiyya ha centoventicinque anni di vita. Sta conoscendo una crescita vertiginosa e, dalla nativa India, è oggi attiva in circa 200 paesi nel mondo. Conta approssimativamente 10 milioni di membri (stando alle fonti esterne, loro sostengono di essere molti di più: diverse decine di milioni)  e gode […]

Economia e Impresa

02

Eccellenze italiane nel mondo? EXPO 2015 sia modello per Made in China 2025

Si è conclusa da pochi giorni la sessione programmatica annuale dell’Assemblea Nazionale del Popolo meglio conosciuta anche come liang hui ovvero le due sessioni – le due volte, quella di consultazione e ratifica nell’esamina delle istruzioni di politica esecutiva fissate dal Governo. In una prospettiva di freno alla crescita eterogenea sostanziata nell’ultimo decennio, al fine […]

CCEE_summit

Cina: Li Keqiang punta sui Balcani e l’Europa dell’Est

La recente visita del Premier cinese Li Keqiang a Belgrado per presenziare al summit Cina – CEE (Centro ed Est Europa), dimostra il crescente interesse di Pechino verso l’area balcanica. L’incontro, che ha aperto il 2015 sotto il segno di nuove prospettive economiche, segue l’iniziativa allargata di Bucarest dove, solo un anno fa, 16 stati […]