Accordo petrolifero Venezuela-India

12 Aprile 2006

Il gigante petrolifero statale venezuelano PDVSA ha accettato di stringere un accordo con l’India per la spedizione di 2 milioni di barili di petrolio al mese, come parte di una politica governativa volta a diversificare il suo commercio petrolifero. L’accordo, che permetterà la distribuzione della produzione in eccesso nella parte orientale del paese, segue la visita in India del presidente Hugo Chavez lo scorso anno. Il Venezuela, l’unico membro latino americano dell’OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio) produce 3.2 milioni di barili di petrolio al giorno, di cui 1.5 milioni sono venduti agli States.

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link