CCCG progetta IPO a Shanghai e Hong Kong

2 Agosto 2006

China Communication Construction Group (CCCG) lancerà la sua offerta di pubblico acquisto alla fine del 2006. Fonti interne alla società rivelano che il progetto iniziale era di emettere azioni per un controvalore di 1 miliardo di dollari americani solo ad Hong Kong, ma che la China Securities Regulatory Commission ha persuaso la società a quotarsi contemporaneamente anche a Shanghai.

La CCCG, creata dalla fusione tra China Harbour Engineering Group e China Road and Bridge Corporation a dicembre, ha registrato un capitale di 4.5 miliardi di yuan (563 milioni di dollari) e ha asset totali per 73 miliardi di yuan (9.13 miliardi di dollari).

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link