Cina: il risveglio del consumatore

La Cina sta cercando di riequilibrare la sua economia puntando sui consumi come maggiore fattore di crescita e su investimenti più produttivi (deregolamentazione dei tassi d’interesse, sviluppo dei mercati del capitale di debito, deregulation di settori fortemente statali e liberalizzazione degli investimenti internazionali per una più efficiente allocazione delle risorse). Senza dimenticare tre potenziali rischi: disordini politici e sociali, carenti investimenti aziendali, contrasti militari con i paesi limitrofi
 
Data: 15 ottobre 2013
Location e orari: Ambasciata Repubblica Popolare Cinese – Via Bruxelles 56 Roma – ore 15.00
Partecipano: Min.Plen.Andrea Perugini, MAE, Prof.Beniamino Quintieri,Pres.Fac.Economia Uni.Tor Vergata
Dott.Francesco Marcolini, Pres.Zètema, Prof.Romeo Orlandi, Presidente del Comitato Scientifico di Osservatorio Asia
Dott.Thomas Rosenthal, Fondazione Italia – Cina

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link