Cuba acquista da Cina migliaia locomotrici e camion

a cura di:

Archiviato in: in
6 Aprile 2006

PECHINO: Cuba acquisterà quest’anno dalla Cina 100 locomotrici, 1.000 camion e 7.000 autobus, lo ha annunciato ieri il presidente cubano, Fidel Castro, ricordando che l’acquisizione rientra nel piano di rinnovamento del settore dei trasporti in cui è impegnato il governo dell’isola. Cuba ha acquistato 100 locomotrici (di cui 80 con una potenza di 2.500 cavalli) e sottoscritto contratti per ottenere 1.000 camion da 20 tonnellate e 7.000 autobus. La Cina rappresenta per Cuba il secondo partner commerciale

dopo il Venezuela, ed i due Paesi stanno attraversando una fase particolarmente florida per quanto riguarda le relazioni economiche. Gli scambi tra Cuba e Cina sono saliti tra l’ottobre del 2004 e lo stesso mese del 2005 da 551 a 775.3 milioni di dollari, dopo la visita nel novembre del 2004 del presidente cinese Hu Jintao dell’isola.

Ylenia Rosati