Destinazione Vietnam

Il BUSINESS FORUM, organizzato in occasione delle “Giornate vietnamite in Emilia-Romagna” (www.ucer.camcom.it) e realizzato in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, si pone l’obiettivo di illustrare le opportunità d’affari per le imprese italiane in Vietnam.

Le riforme politiche, avviate nel 1986, hanno garantito al paese asiatico elevati tassi di crescita: negli ultimi anni, infatti, il Pil è aumentato complessivamente del 30%.

L’ingresso del Vietnam nella WTO (World Trade Organization, Organizzazione mondiale del commercio), avvenuto nel 2007, ha permesso di accelerare i processi di import ed export con molti paesi esteri, tra cui l’Italia.

Inoltre, dal 2015 produrre in Vietnam significherà poter esportare i propri prodotti all’interno della più grande area di libero scambio al mondo, l’Asean Free Trade Area (AFTA), che comprende numerosi paesi emergenti dell’estremo oriente e, a sua volta, vanta accordi con importanti economie quali quelle cinesi, giapponesi, coreane e statunitensi.

Il Vietnam rappresenta un mercato in forte espansione e di sicuro interesse per le aziende, soprattutto nei settori meccanico, agroalimentare, infrastrutturale, del turismo e dei servizi.

Per poter garantire al sistema imprenditoriale regionale di cogliere le grandi opportunità che il Vietnam può offrire, Unioncamere Emilia-Romagna in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia ha attivato inoltre per la durata di tre mesi il Desk Vietnam che rappresenterà un punto stabile a disposizione delle aziende regionali interessate a potenziare i rapporti commerciali e produttivi con il Paese.

Nel mese di giugno Promec Azienda Speciale della Camera di commercio di Modena, organizzerà in collaborazione con il Sole24Ore, il Mini- Master Destinazione Vietnam di due giornate

dedicato al mercato vietnamita e rivolto alle aziende italiane interessate. Il corso verterà sulle strategie di ingresso e gli strumenti per operare (società e fisco, gestione del personale, pagamento e credito, dogane, trasporti, logistica).

Per informazioni: www.promecmodena.it

Per assistere al Business Forum in diretta streaming, si prega di inviare richiesta via e-mail all’indirizzo desk.vietnam@rer.camcom.it o via fax al numero 051/6377017 entro martedì 6 maggio 2013.

A seguito dell’invio della scheda di iscrizione, saranno comunicate via email (entro il 6 maggio) le istruzioni per l’accesso alla diretta streaming. 

Lorenzo Riccardi – Dottore commercialista, Shanghai
lr@rsa-tax.com – RsA Asia

Lorenzo Riccardi

Informazioni su Lorenzo Riccardi

Insegna fiscalità asiatica presso Shanghai Jiao Tong ed è Adjunct Associate Professor alla Xian Jiao Tong Liverpool University. Si è specializzato in fiscalità internazionale all'IBFD di Kuala Lumpur e nel 2016 ha conseguito una borsa di studio per un progetto di dottorato di ricerca sulle economie del Far East presso Shanghai University. E’ segretario dell’Associazione degli Accademici italiani in Cina ed e’ stato ammesso come International Associate dell’American CPA Association, membro di Australia CPA, dell'Ordine dei Dottori Commercialisti, del Registro dei Revisori in Italia e International Affiliate dell’Hong Kong Institute of CPAs. Vive e lavora a Shanghai, dove si occupa di diritto commerciale e tributario, seguendo gli investimenti stranieri in Cina e Sud Est Asiatico. Ha ricoperto ruoli nella governance di istituzioni e gruppi societari, tra cui Giorgio Armani, Trussardi e Pomellato. E' socio dello Studio di consulenza RsA (www.rsa-tax.com), specializzato in Asia e paesi emergenti e ha ricoperto ruolo di Board Director della Camera di Commercio Italia-Vietnam, della Camera Italiana in Cina e di Chief Representative di Unimpresa a Shanghai. Ha pubblicato per Il Sole 24Ore Guida alla fiscalità di Cina, India e Vietnam, per Maggioli Editore cura le guide dei paesi dell’Asia Orientale e per Wolters Kluver è il responsabile della banca dati Asia. E’ membro del comitato scientifico di Corriere Asia e Fiscalità Estera. Per l’editore Springer cura una collana di testi su temi in ambito contabile e fiscale legati alla Cina e i suoi testi sono stati pubblicati in lingua italiana, cinese, portoghese ed inglese. Contatti: Website / LinkedIn

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link