Flotta aerea cinese raddoppierà entro 2010

8 Maggio 2006

Le linee aeree cinesi prevedono di raddoppiare la loro flotta superando quota 1.500 vettori entro il 2010, vista la notevole crescita nel numero di passeggeri e nel volume cargo, riferiscono dei funzionari dell’aviazione civile. Le linee aeree cinesi aumenteranno la loro flotta fino a 1.580 aerei dagli attuali 863. Entro il 2025 la flotta potrebbe aver raggiunto i 4.000 vettori, data la crescita del mercato turistico cinese interno. Inoltre, la Cina, che vanta un mercato dell’aviazione in costante crescita, è il centro di importanti negoziazioni che vedono in competizione Boeing e Airbus, una sussidiaria della società europea EADS.

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link