Il fondo pensione cinese investe un miliardo US$ all’estero

12 Ottobre 2006

PECHINO: Il fondo pensione nazionale cinese si prepara a fare il suo primo investimento all’estero, immettendo un miliardo di dollari sul mercato finanziario internazionale per rinforzare il proprio asset. Il fondo di 230 miliardi di yuan – circa 29 milioni di dollari, istituito nel 2000 per finanziare le pensioni pagate dal governo centrale, deve infatti fare fronte alle esigenze causate dall’invecchiamento della popolazione. Lo scorso lunedì è stato firmato l’accordo con le americane Northern Trust Corp. e Citigroup Inc., che agiranno da fiduciarie nell’investimento. Il fondo — al quale la legge cinese consente di investire all’estero il 20% del proprio asset – ha già acquistato stock in banche cinesi e recentemente un pacchetto da 18,03 miliardi di yuan — circa 2,3 miliardi di dollari — nella IPO del prossimo 27 ottobre della ICBC – Industrial & Commercial Bank of China. Il primo passo all’estero rientra nel processo di liberalizzazione che Pechino ha intrapreso a partire dalle banche e dalle compagnie di assicurazione e finanziarie, alle quali fino a poco tempo fa era permesso solo di investire nei mercati azionari cinesi o nei bond del governo, che offrono bassi tassi d’interesse. Ma il numero degli anziani in Cina sta rapidamente crescendo, avvicinandosi sempre più a quello dei lavoratori attivi: oltre il 10% del miliardo e 300 milioni di cittadini della Repubblica Popolare è ultrasessantenne. Per questo il tema pensionistico è oggetto primario di riflessione da parte del governo cinese, che a dicembre dello scorso anno ha annunciato il piano di voler sostenere con l’intervento pubblico 220 milioni di lavoratori entro il 2011. Naturalmente lasciando campo aperto anche agli "aggiustamenti del mercato": è la soluzione obbligata per il difficile equilibrio fra i limiti del bilancio e le necessità dei tanti anziani, per i quali è impossibile sopravvivere con l’attuale assegno statale di 70 euro nelle sempre più costose città cinesi.

mdg

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link
Join over 4000 of Your Peers!

Signup For Access To Free WordPress Tips & Resources.

For more details click on the below link.
GET IT NOW!
close-link