Jinlong Industrial Group realizzera’ un nuovo impianto a Shanghai

31 Maggio 2006

SHANGHAI: La Jinlong Industrial Group, il principale produttore di silicio monocristallino e il principale fornitore di silicio in Cina, stabilirà un parco industriale a energia solare a sud di Shanghai per un totale di investimenti stimato a 2.064 miliardi di yuan (258 milioni di dollari USA), nei prossimi cinque anni, stando a quanto riferito da Sina.com.

Il parco industriale produrrà le strutture fondamentali delle celle solari, con una capacità annuale di 200MWp. L’area copre 33 ettari, mentre su un altro sito di 20 ettari verrà impiantato il centro di ricerche e sviluppo.

La Jinlong ha il suo quartiere nella provincia dello Hebei nella Cina settentrionale e lo scorso anno ha prodotto 1.500 tonnellate di silicio monocristallino, di cui 70% esportato sul mercato internazionale. La compagnia ha esteso la produzione alle celle solari attraverso un joint venture siglata nel maggio 2005, con una compagnia australiana. Per un totale di 750 milioni di yuan (91.6 milioni di dollari USA), la joint venture ha cominciato la produzione nel giugno 2006.

Jinlong importa una media di 1.000 tonnellate l’anno di silicio policristallino, da Stati Uniti e Giappone, per la sua produzione di silicio monocristalllino, un ammontare insufficiente alla produzione delle celle solari. La municipalità di Shanghai ha deciso che investirà 3.0 miliardi di yuan (375 milioni di dollari USA), nella produzione di silicio policristallino vicino alla struttura industriale della Jinlong, per una capacità annuale di 4.000 tonnellate, in grado di fare fronte alle necessità dell’azienda.

Marianna Sacchini

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link