Koizumi critica mancanza di trasparenza militare della Cina

a cura di:

Archiviato in: in
20 Marzo 2006

TOKYO : Il premier giapponese Junichiro Koizumi ieri ha criticato la Cina, poiche’ ‘rafforzare in segreto le capacita’ militari contribuisce alla proliferazione delle armi di distruzione di massa’. « In questi ultimi anni abbiamo visto alcuni Paesi rafforzare le loro truppe in maniera non trasparente », ha dichiarato Koizumi nel corso di una cerimonia di assegnazione di diplomi presso l’Accademia della Difesa Nazionale Giapponese. Questa tendenza e’oltremodo preoccupante in un’epoca in cui si assiste ad un aumento pericoloso delle tecnologie di armi di distruzione di massa e di missili balistici», ha aggiunto il premier. Il Giappone ha gia’ espresso piu’ volte le sue preoccupazioni di fornte all’aumento delle spese miliatri cinesi. « Se la Cina non spiega il perche’ della sua crescita militare cosi’rapida, i Paesi vicini finiranno per insospettirsi », ha dichiarato sabato scorso il Ministro degli affari esteri giapponese, Taro Aso, in occasione dell’incontro avuto a Sydney con il Segretario di Stato americano Condoleezza Rice e il premier australiano Alexander Downer.

Ylenia Rosati