La Cina ancora al primo posto nella produzione mondiale dei metalli

a cura di:

Archiviato in: in
28 Marzo 2006

PECHINO: L’Associazione Cinese delle Industrie dei Metalli ha oggi reso noto che il paese ha prodotto oltre 150 milioni di tonnellate di metalli nel solo anno 2005, riconfermandosi al primo posto nel mondo per la produzione dei metalli.

E’ la quarta volta consecutiva che la Cina raggiunge il primato in questo settore.

La politica del Decimo Piano Quinquennale, aveva infatti contribuito ad incentivare lo sviluppo di questo mercato, generando un aumento notevole degli introiti, conquistando l’influenza dell’industria dei metalli nel paese e attirando attenzione maggiore da parte dei paesi esteri. Così dal 2004 al 2005, nell’arco di un solo anno, la Cina ha vissuto un aumento delle produzioni per oltre il 18 per cento, raggiungendo ancora una volta il primo posto nella produzione mondiale.

Melinda Brindicci