Nucleare: Bush chiede a Congresso modifica legge

a cura di:

Archiviato in: in
10 Marzo 2006

NEW DELHI: Il presidente degli Stati Uniti, G.W.Bush, ha ufficialmente presentato al Congresso la richiesta per la modifica della legge per consentire la vendita all’India

di tecnologia nucleare, come prevede l’accordo di cooperazione da lui concluso la scorsa settimana, nonostante l’India, al di fuori del Trattato di non proliferazione, si sia dotata dell’arma nucleare. La modifica giunge nel momento dell’esame, da parte del Congresso, dell’accordo che va ratificato. Tuttavia, non si tratta, come affermano gli analisti, di una modifica scontata in quanto diversi senatori non sono convinti che l’accordo di cooperazione nucleare con l’India sia la scelta giusta per gli Stati Uniti.