Presto in Italia nuova sede Istituto Confucio

a cura di:

Archiviato in: in
7 Aprile 2006

PECHINO: La Cina aprirà presto una nuova sede dell’Istituto Confucio in Italia per promuovere lo studio della lingua e della cultura cinese, lo ha riferito ieri il responsabile dello studio del cinese all’estero, Zhang Xiping, citato dall’agenzia di stampa ufficiale "Nuova Cina".

Finora l’unico centro italiano dell’Istituto Confucio si trovava nella nuova sede della Facoltà di Studi Orientali dell’ Università La Sapienza di Roma.

L’Istituto Confucio è stato creato dall’Ufficio nazionale per l’insegnamento del Cinese come lingua straniera ed è l’unico centro di lingua e cultura cinese ufficialmente riconosciuto dalla Repubblica popolare cinese.

Attualmente vanta circa un centinaio di sedi in tutto il mondo, dal Kenya agli Stati Uniti a Singapore. La prima è stata quella di Seul nel 2004 e dal 2005 l’Istituto è arrivato anche in Europa, prima sede Stoccolma. Previste entro quest’estate anche delle sedi in Germania e Belgio.

Ylenia Rosati