Ragazza italiana fermata per infrazione

7 Luglio 2006

SHANGHAI: Ieri mattina, verso le dieci (ore locali), una ragazza italiana, il cui nome è ancora sconosciuto, che stava percorrendo in bicicletta una zona riservata ai motocicli, sarebbe stata fermata da un poliziotto cinese, in prossimità del tempio di Jin’an, all’incrocio tra le vie di Huashan e Yuyuan.

Stando alle fonti cinesi, alla richiesta di scendere dalla bicicletta e proseguire a piedi, ne sarebbe nato un alterco al quale la ragazza avrebbe reagito dando uno schiaffo al poliziotto, molto probabilmente perché spaventata.

A quel punto la ragazza sarebbe stata fatta salire su una volante e portata al commissariato di zona.

Non si hanno al momento notizie certe su come si sia evoluta la faccenda.

Marianna Sacchini

Lascia un commento