TCL, registra perdita nel primo quadrimestre

8 Maggio 2006

TCL Corp., il maggiore produttore cinese di tv, ha riferito un crollo inatteso nel primo quadrimestre e prevede un ulteriore calo nella prima metà dell’anno, mentre cerca di risistemare le unità non produttive nelle sue divisioni televisive e di telefonia mobile. TCL ha riferito una perdita di 130.32 milioni di yuan (16.25 milioni di dollari) nel primo quadrimestre fino a marzo, contro una perdita di 327.23 milioni di yuan lo scorso anno, secondo i dati resi noti dal Securities Times.

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link