Vietnam in cerca di investimenti

5 Luglio 2006

Il Vietnam avrà bisogno di un investimento di 232.7 milioni di dollari americani per rilanciare la sua industria in 7 province al confine con la Cina, nei prossimi 5 anni. Gli investimenti riguarderanno i settori della manifattura, dell’edilizia, progetti ingegneristici e centrali idroelettriche. Lo scorso dicembre, il ministero aveva elaborato un piano per il rilancio dell’industria nelle 7 province settentrionali di Dien Bien, Lia Chau, Ha Giang, Cao Bang, Lang Song e Quang Ninh, per incentivare le esportazioni verso la Cina (bauxite, alluminio e altri minerali).

Lascia un commento





Asia Digest
Ricevi aggiornamenti a cura dei Blogger di Corriere Asia

OK Proviamo ;) 
Combattiamo lo Spam - 100% Spam Free
close-link