Europa e Asia in Musica, Intercultura & Urban Opera

a cura di:

Archiviato in: in
concerto lirico cover big

Nasce come fiore all’occhiello del filone di produzione artistica ASIA C3 – quando l’arte si fa al cubo: cultural, creative, cool!  ideato e sostenuto dal Fondo per l’Arte e la Creatività di Asian Studies Group.

Europa e Asia in Musica rappresenta un’occasione più che rara in Italia per avvicinarsi al mondo della tradizione lirica in una chiave comparativa e accattivante. Giovani talenti provenienti da Europa e Asia sono coinvolti da Garden Blaze Talents Management, studio di Milano specializzato in produzioni creative con coinvolgimento di operatori da Oriente, in un crescendo canoro che ponga le arie più celebri del panorama italiano a confronto con quelle della tradizione musicale di Cina, Giappone e Corea.

Il progetto nasce a Milano nel 2014 in una cornice, quella di Fabbrica del Vapore in collaborazione con il Comune di Milano  che ben identifica la sfida artistica nel veicolare in uno scenario urbano, giovane e frammentato dai cantieri della Milano EXPO 2015 alle porte contenuti da sempre associati al mondo del Teatro o dell’Alta Cultura.

Il successo dell’iniziativa ad accesso interamente gratuito viene così a sposare nel 2015 il programma di rinnovamento per l’industria creativa che è sostenuto nella formulazione della Carta dei Valori alla Creatività Giovanile – inserita nel contest internazionale patrocinato da Milano EXPO 2015 e presentato presso Punto Enel Milano alla presenza di tutte le principali Istituzioni pubbliche e della Camera di Commercio di Milano, nella serata di consegna premi al Dialogo Internazionale Tra Culture 2015 il 26 giugno scorso.

La seconda Tappa di Europa e Asia in Musica approda a Lodi per la Notte Bianca di Santa Lucia e  rientra nella rassegna dal titolo Intercultura e Internazionalismo, Energia e Risorse della Società Contemporanea sostenuto da Regione Lombardia e da Provincia di Lodi all’interno di un bando partecipato e vinto da Asian Studies Group per l’assegnazione di contributo a sostegno delle Associazioni di Promozione Sociale.

Il concerto si terrà presso la sala del Coro di Santa Chiara Nuova in Lodi la sera del 12 dicembre prossimo, location di prestigio e di grande valore storico culturale per il territorio del Lodigiano già inserita nella lista dei tesori “Aperti per Voi” del  Touring Club Italiano.

L’iniziativa è inserita nella sezione Musica e Spettacolo della terza edizione del concorso Switch on Your Creativity che prevede per l’anno 2015/2016 diversi filoni di produzione creativa che vedranno coinvolti sul tema “caleidoscopio natura, l’uomo allo specchio” diverse esperienze internazionali di confronto artistico suddivisi per ambiti applicativi: Arte Contemporanea, Fashion & Design, Cortometraggio, Composizione creativa, Musica e Spettacolo e Innovazione Creativa per l’Impresa.

A seguire il repertorio per la serata del 12 dicembre

Repertorio giapponese: Il Paese (Furusato), T. Okano
La canzone della spiaggia (Hamabe no uta), T. Narita

Repertorio coreano: Nostalgia del Monte Kumgang (Griun Geumgangsan),                                                    Y-S. Choi Barcarola Coreana (Betnore), Yong-won Sung / Jo Du Nam

Repertorio cinese: Quello sono io, Musica da Gu jianfen (古建芬) verso da Xiao Guang (晓光) Nostalgia, musica da Huang yongxi(黄永熙) verso da Mao yu (毛羽)

Repertorio operistico: Un bel dì vedremo (da Madama Butterfly), G. Puccini
Il segreto per esser felici (da Lucrezia Borgia), G. Donizetti E lucevan le stelle (da Tosca), G. Puccini
E’ sogno o realtà (da Falstaff), G. Verdi                                                                                                                             Barcarola (duetto da I Racconti di Hoffman), Offenbach E’ lui adesso…. Dio che nell’alma (da Don Carlo), G. Verdi

INTERPRETI

MAI INABA – Giappone

Soprano giapponese, si è laureata all’università di musica Musashino in Giappone. Ha vinto un premio speciale “Puccini” del concorso “Giuseppe Di Stefano “. Ha ottenuto una borsa di studio del governo italiano e una del Rotary Club. Ha debuttato tanti ruoli in Giappone e in Italia. Si è esibita anche come attrice protagonista al performance theatre del padiglione giappone di EXPO MILANO 2015

VALENTINA VOLPE – Italia

Mezzosoprano, laureata in Relazioni Internazionali e Diplomazia e diplomata presso l’Accademia Teatro alla Scala in autoimprenditorialità e Management dello Spettacolo, ha da sempre coltivato la passione per il canto lirico, studiando prima da privatista e poi in Conservatorio a Padova. Si specializza sotto la guida del tenore Beniamino Prior, ed ora sotto la guida del mezzosoprano Chiara Chialli. Finalista al concorso internazionale della Scuola dell’Opera Italiana del Teatro Comunale di Bologna, ha partecipato alla messa in scena di opere come l’Elisir d’Amore, La Cenerentola, Rigoletto, Barbiere di Siviglia

YOUNG-GUK LEE – Repubblica di Corea

Nasce nel 1983 a Deagu, in Corea del Sud. Dopo la laurea ottenuta presso la Chong-Shin University di Seoul, nel 2013 si trasferisce in Italia per studiare presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Como e la Civica Scuola di Musica “A. Pozzi” di Corsico. È stato finalista al Concorso Internazionale di Canto Lirico “Città di Iseo” e ha ottenuto il premio speciale della giuria al Concorso Lirico “Premio Boni”.

TIAN HAO –  Repubblica Popolare Cinese

Nel giugno del 2010 il giugno Si è avvicinato alla musica da giovanissimo, ha iniziato a studiare canto lirico nel giugno 2010 diplomandosi a pieni voti presso il Conservatorio “XingHai” di Guangzhou in Cina sotto la guida del maestro Yang Yan. Da settembre 2014 studia presso il conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano sotto la guida di Adelina Scarabelli. Ha partecipato a numerosi concorsi e concerti in Cina e in Italia. Nel settembre 2008 ha vinto il terzo premio del concorso nazionale “Bellini” in Cina e ha vinto il secondo premio del 2° concorso “Opera Canto” dei conservatori stabili. Nel 2010 ha partecipato e vinto il concorso di canto lirico della Televisione Cinese Centrale, uno dei concorsi più importante in Cina.

ALBERTO RAVAGNIN – Pianoforte – Italia

Giovane pianista diplomatosi brillantemente in pianoforte presso il Conservatorio di Udine e specializzatosi nel corso degli anni in liederistica, musica da camera e musica lirica. Al suo attivo vanta diverse collaborazioni con varie Ensemble cameristiche del Friuli Venezia Giulia e del Trentino. Ha frequentato presso la Scuola di Musica “P. Edo” di Pordenone i corsi di musica da camera sulle sonate per violino e pianoforte di L. v. Beethoven e F. B. Mendelssohn tenuti dal M° Turrin in collaborazione con il violinista Emanuele Baldini. Insegna presso diversi istituti musicali della provincia di Pordenone.

Concerto Lirico di Santa Lucia

Asian Studies Group

Asian Studies Group

Centro Studi con focusing specialistico su lingue e culture orientali, nello specifico Cina, Giappone e Corea. Sedi principali a Milano e Roma e divisioni regionali con sportelli di informazione e orientamento per percorsi di studio e professioni in Asia orientale. Dal 2010 è casa editrice specializzata per libri di testo in italiano inseriti in programmi certificati per la lingua cinese, giapponese e coreana. Centro stage convenzionato con i dipartimenti di lingue orientali delle principali Università Italiane ha sviluppato un'intensa relazione programmatica, informativa e di collaborazione con Istituti e Atenei da Cina Giappone e Corea coinvolgendo studenti in scambi assistiti. Da diversi anni propone programmi di specializzazione post laurea o alternativi fra cui programmi di bachelor degree in Asia orientale e propone programmi di internship professionali su settori diversificati. Nel supportare poi attività di promozione interculturale e consulenza di lavoro sui mercati asiatici, consolida una forte attività di networking fra gli ex alumni inseriti nell'Albo Referenziale Asian Studies Group come punto di riferimento per aziende e progetti di internazionalizzazione commerciale e culturale che guardano ad Oriente. Da diversi anni Asian Studies Group è partner scientifico del Nuovo Istituto di Business Internazionale di Milano, business school della Camera di Commercio di Milano, con cui coordina contenuti e programmi didattici per la sezione China e Far East degli Executive Master in internazionalizzazione di Impresa

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link