Aeroporto di Baiyun cerca azionisti stranieri

a cura di:

Archiviato in: in
10 Maggio 2006

La società madre dell’aeroporto di Baiyun di Guangzhou è in cerca di azionisti stranieri per migliorare i suoi livelli di management, adeguandosi agli standard internazionali, nonché per finanziare il suo progetto di espansione del valore di 17.3 miliardi di yuan, riferisce oggi il Guangdong Airport Management Corp (GAMC). Secondo la compagnia, gli investitori stranieri potrebbero assorbire fino al 49% della società holding. I probabili candidati sono Aeroports de Paris, Hochtief, l’autorità dell’aviazione civile di Singapore e la banca d’investimento australiano Macquarie.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link