Via al progetto centrale idroelettrica sul Fiume Giallo

18 Aprile 2006

La Cina ha dato inizio ai lavori per un progetto di una centrale idroelettrica, del valore di 1.79 miliardi di dollari, destinata a diventare la più grande diga sul Fiume Giallo, riferiscono i media statali. La diga alta 250 metri prevede di raggiungere una capacità produttiva pari a 10.22 miliardi di kilowattora l’anno. Le prime unità diventeranno operative nel 2008 e la diga sarà completata entro il 2010. La Cina sta accelerando la costruzione delle dighe nel tentativo di sfruttare il suo potenziale di energia idroelettrica.