Via al progetto centrale idroelettrica sul Fiume Giallo

a cura di:

Archiviato in: in
18 Aprile 2006

La Cina ha dato inizio ai lavori per un progetto di una centrale idroelettrica, del valore di 1.79 miliardi di dollari, destinata a diventare la più grande diga sul Fiume Giallo, riferiscono i media statali. La diga alta 250 metri prevede di raggiungere una capacità produttiva pari a 10.22 miliardi di kilowattora l’anno. Le prime unità diventeranno operative nel 2008 e la diga sarà completata entro il 2010. La Cina sta accelerando la costruzione delle dighe nel tentativo di sfruttare il suo potenziale di energia idroelettrica.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link