Alleanza avvicina città di confine

a cura di:

Archiviato in: in
18 Aprile 2006

Una nuova partnership tra Shenzhen e Hong Kong, la Shenzhen and Hong Kong Investment Alliance, è stata costituita per sfruttare le opportunità di investimento nelle due città gemelle. Le due città stanno creando un’economia di mercato integrata pronta a entrare in competizione con quella di Taiwan. C’è la preoccupazione che Hong Kong possa essere marginalizzata dato il continuo sviluppo della Cina continentale. La partnership mette insieme 40 società di Hong Kong, incluse MTR Corp, Cheung Kong (Holdings) e Kerry Holdings, e 40 società di Shenzhen, inclusi i produttori di attrezzatura di telecomunicazione ZTE Corp, China Vanke, Shenzhen Yantian Port Group, Shenzhen Metro e China Merchant Bank.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link