Ansaldo Sts vince scommessa in India

a cura di:

Archiviato in: in
14 Marzo 2006

Ansaldo Sts (gruppo Finmeccanica) si è aggiudicata in India la scommessa più importante mai assegnata da Indian Railways, secondo operatore mondiale del settore con oltre 62.000 chilometri di linee ferroviarie gestite. L’ordine, del valore complessivo di 67 milioni di dollari, è relativo alla la fornitura di nuovi sistemi di telecomunicazioni e risegnalamento per la tratta ferroviaria Ghaziabad–Kanpur.

La linea, situata nel Nord del Paese, fa parte della tratta Delhi–Kolkata, l’arteria più importante e maggiormente trafficata dell’intera rete ferroviaria indiana, sottolinea la Finmeccanica. Ansaldo Sts, tramite la propria controllata indiana Union Switch & Signal Pvt, che attualmente impiega in India circa 150 persone, realizzerà i sistemi di telecomunicazione e il completo risegnalamento di 413 chilometri di linea e di 49 stazioni. I lavori i concluderanno a luglio 2009.