Arlecchino conquista Shanghai: venduti 95% dei biglietti

a cura di:

Archiviato in: in
27 Ottobre 2006

SHANGHAI: Si è conclusa ieri a Shanghai la tournée cinese del Piccolo Teatro di Milano, che ha toccato le città di Pechino, Tianjin, Suzhou, Ningbo e Shanghai. "Arlecchino servitore di due padroni", regia di Giorgio Strehler messa in scena dal mitico Ferruccio Soleri — che rappresenta Arlecchino da ben 43 anni – ha conquistato il pubblico cinese. "Lo spettacolo è stato un vero successo, abbiamo venduto il 95% dei biglietti", dichiarano dal botteghino dello Shanghai Majestic Theatre. Fortissima la presenza dei giovani che, pur non comprendendo la lingua italiana, hanno seguito lo spettacolo con attenzione e grande divertimento. Un’ulteriore testimonianza che l’arte italiana è un brand di successo in Cina.