Arriva in India una cosa mai…Vista

7 Febbraio 2007

NUOVA DELHI: Come nella maggior parte del Pianeta, anche in India è finalmente a disposizione dei clienti privati l’ultima versione del sistema operativo di Microsoft, l’oramai globalmente noto Windows.

Windows Vista, questo il nome del prodotto, è stato rilasciato pubblicamente il 30 gennaio, e secondo i piani di Microsoft potrebbe superare la soglia dei 18 milioni di copie vendute entro la fine del mese corrente.

Oltre a Windows Vista, il gigante dell’information technology ha reso disponibile anche il nuovo Office 2007. Insieme a Vista, il neonato pacchetto Office sarà venduto all’interno di una selezione di 1.500 negozi specializzati del subcontinente.

In India Windows Vista sarà disponibile nelle già note quattro versioni: Windows Vista Ultimate, Windows Vista Home Premium, Windows Vista Home Basic e Windows Vista Starter. Office 2007 sarà invece disponibile in due edizioni: Microsoft Home & Student 2007 e Microsoft Office Basic 2007.

Commenti entusiastici sulla nuova creazione della compagnia provengono dal vertice aziendale: intervistato sui punti di forza e sulle caratteristiche di Vista, Neelam Dhawan, Managing Director di Microsoft in India, ha dichiarato che le differenze con il precedente sistema operativo si riferiscono soprattutto alle potenzialità di ricerca, di sicurezza, di connessione e di facilità d’uso. Inoltre secondo le parole di Ravi Venkatesan, responsabile di Microsoft per il Paese asiatico, il prezzo di Vista sarà comparabile con le ultime offerte di quello che è ormai il "vecchio" sistema operativo, Windows XP. Un modo come un altro per dire che Vista ha tutte le carte in regola per divenire il nuovo standard dei sistemi operativi.

Roberto Rais