Asian Studies Group e Beijing Jiaotong University: insieme per promuovere lo scambio di studenti in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
23 Febbraio 2009

PECHINO: A seguito delle numerose richieste da parte degli studenti dell’Università degli Studi di Milano e della volontà di agevolare lo scambio ed il flusso di studenti interessati ad approfondire la conoscenza del mandarino, Asian Studies Group, associazione di promozione sociale, ha stretto un accordo con StudyPath, agenzia incaricata a mediarne la promozione e con l’Università Jiaotong di

Pechino. Asian Studies Group diviene perciò agente sul territorio italiano per la promozione del progetto che mirerà a convogliare studenti italiani, specialisti e interessati all’interno dei corsi di formazione linguistica in Cina pensati appositamente dall’università per un pubblico straniero

La Jiaotong University fa parte di un nuovo programma d’investimenti del governo cinese e vanta tra le sue caratteristiche il miglior staff di esperti, una qualità d’ insegnamento e di ricerca molto elevate e numerose possibilità per il soggiorno.

Gli studenti risiederanno all’interno del campus universitario dotato di ogni comfort (moderni appartamenti, palestra, piscina, una ricca biblioteca, accesso ai corsi online di mandarino e aree dedicate alla pratica e allo studio individuale supportati da numerosi strumenti multimediali).

Sita nella città di Pechino, in una zona facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto, è anche un ottimo punto di riferimento per organizzare escursioni nei luoghi più suggestivi ed interessanti della Cina.

L’offerta formativa è rivolta a tutti gli studenti che hanno intenzione di migliorare la conoscenza del mandarino e trascorrere un periodo (di breve, media e lunga durata) in Cina; gli stessi verranno accolti e seguiti per tutta la durata del corso dallo staff: dall’arrivo in aeroporto alla conclusione del soggiorno.

I corsi di lingua sono suddivisi in diverse tipologie: il primo approccio di studio, per chi ha poco tempo a disposizione, è uno short term chinese language course della durata di 3

settimane.

L’università, inoltre, offre altri programmi per coloro che hanno intenzione di studiare più approfonditamente la lingua: i long term chinese language course prevedono un soggiorno da sei mesi fino a quattro anni (Bachelor Degree) per chi volesse conseguire il diploma di

laurea. Sono anche previsti master di specializzazione della durata di 2 anni.

La collaborazione con StudyPath rappresenta un passo importante per Asian Studies Group, associazione specializzata voluta e condotta da giovani sinologi e nippologi con sede operativa a Milano e con filiali di supporto in Roma e Shanghai.

Con questa offerta formativa, l’associazione italiana riesce così ad offrire ai futuri studenti un’elevata qualità formativa e un’occasione per praticare ed imparare la lingua in un ambiente internazionale dinamico e altamente specializzato, avvalendosi della collaborazione di professionisti.

Link Correlati

Sabrina Gemelli

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link