Aumento degli investimenti stranieri del 10.99%

21 Febbraio 2006

PECHINO: Il 20 Febbraio 2006 il Ministero del Commercio Cinese ha annunciato che, secondo le statistiche, nel Gennaio 2006 si è registrata la presenza di 3044 compagnie estere in Cina. Gli investimenti stranieri hanno raggiunto la somma di oltre 4miliardi e mezzo di dollari.

Rispetto all’anno precedente si può parlare di un aumento complessivo di capitali stranieri del 10.99%.

Nel mese di Gennaio gli investimenti di diversi paesi dell’Asia, fra cui Hong Kong, Macao, Taiwan, Giappone, Filippine, Tailandia, Malesia, Indonesia e Corea del Sud sono aumentati dello 0.73%.

Non è stato da meno il ruolo svolto dagli Stati Uniti, il cui impiego di capitale nel mercato cinese è cresciuto del 19.71%.

Il dato più singolare resta attribuito all’Europa, la quale dall’inizio dell’anno ha investito capitale per un aumento del 70.8%, dato mai verificatosi nella storia delle relazioni commerciali asiatico- europee.

La rapida crescita economica della Cina fa presumere futuri ulteriori incrementi degli investimenti esteri.

0/5 (0 Reviews)

ti è piaciuto questo contenuto?

esprimi il tuo giudizio

0/5 (0 Reviews)