Auto, Cina punta all’ estero

a cura di:

Archiviato in: in
27 Luglio 2006

Il Governo cinese ha accordato alcuni incentivi di tipo finanziario e assicurativo alle case automobilistiche locali per favorire le esportazioni. Saic Motor, Faw e altre case automobilistiche cinesi stanno infatti aumentando le proprie esportazioni, nonostante la competitività delle rivali straniere nel mercato domestico. Le esportazioni di auto della Cina lo scorso anno sono raddoppiate, arrivando a 172.639 unità, contro quelle importate, 161.608 unità.