Brilliance progetta nuova industria nel Guangdong

a cura di:

Archiviato in: in
24 Aprile 2006

Brilliance China Auto Holdings ha in mente nuovi progetti per far fronte alle perdite registrate negli ultimi tempi attraverso la costituzione di un nuovo impianto di produzione nel Guangdong, che prevede di incentivare le vendite. La società, la cui base è nella città di Shenyang, provincia del Liaoning, ha annunciato la scorsa settimana una perdita di 649.6 milioni di yuan nel 2005 contro i 48.56 milioni di yuan in profitti nel 2004. La vendita dei minibus ha avuto un calo del 2.6%, pari a 60mila unità, mentre la vendita di BMW, grazie ad una JV, è salita al 101%, pari a 17,501 unità.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link