“Chi vuole essere milionario” va in Cina

26 Gennaio 2007

PECHINO: Dopo l’esperimento tentato sette anni fa in India con risultati strepitosi, il popolare gioco televisivo "Chi vuole essere milionario" arriverà a maggio anche sugli schermi cinesi. La società olandese 2waytraffic, che detiene i diritti del format televisivo, ha infatti concesso alla cinese China media company di produrre una versione locale del programma. Ma già alcuni anni fa ATV, un canale di Hong Kong, aveva mandato in onda nel sud del paese versione "Chi vuole essere milionario" in dialetto cantonese.