China Communications Construction si quota a Hong Kong

a cura di:

Archiviato in: in
27 Novembre 2006

PECHINO: China Communications Construction Co, primo gruppo in Cina nel settore delle costruzioni di porti, si quoterà alla Borsa di Hong Kong nel mese di dicembre con un’offerta pubblica iniziale da 2,1 miliardi di dollari. Il gruppo statale, che venderà 3,5 miliardi di azioni al prezzo di 0.44-0.59 dollari l’una, programma di raccogliere 240 milioni di dollari da tre maggiori investitori, China Life Group, il presidente di New World Development – Cheng Yu-tung, e GIC Direct Investments di Singapore.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link