China Mobile cancella 19mila abbonati per abuso servizio SMS

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su email
11 Aprile 2006

Primo operatore della telefonia cellulare cinese e mondiale, China Mobile ha cancellato i servizi per 19 mila abbonati in una città nel sud della Cina per aver usato messaggi di testo per scopi criminali, ovvero cercando di estorcere agli utenti informazioni finanziarie o soldi, riferisce oggi il quotidiano China Daily. Almeno 44 internet provider hanno violato le leggi in vigore e 24 di loro perderanno i loro contratti. Entro la fine del 2005 gli abbonati della telefonia mobile in Cina hanno raggiunto quota 393.4 milioni e il ministero delle Telecomunicazioni prevede un aumento quest’anno fino a 440 milioni di utenti.

0/5 (0 Reviews)