China Mobile vicina all’accordo con Millicom

a cura di:

Archiviato in: in
25 Maggio 2006

China Mobile ha intenzione di espandere la sua presenza nei mercati emergenti attraverso l’acquisizione di 5 miliardi della Millicom International Cellular di Lussemburgo. La società madre della China Mobile (Hong Kong) sta finalizzando i dettagli dell’accordo con gli azionisti della Millicom. Delle fonti riferiscono che l’offerta della China Mobile si aggira intorno ai 48-50 dollari per share. Tuttavia, la statale China Mobile deve competere con ben più grandi operatori di telefonia mobile per stabilire la sua presenza in mercati emergenti come quello dell’Africa, dove grandi sono le opportunità e ancora scarsa la concorrenza. L’offerta della società sembrerebbe stia per battere l’altra concorrente, Mobile Telecommunications Co (MYC) del Kuwait, sebbene non ci siano state ancora dichiarazioni ufficiali al riguardo. L’accordo, qualora fosse raggiunto, sarebbe la maggiore acquisizione estera per una società cinese.