Cina, 600 mila decessi per eccesso di lavoro

a cura di:

Archiviato in: in
30 Giugno 2006

Con lo sviluppo economico, anche gli orari lavorativi si sono allungati, risultando in un aumento dei decessi per il troppo lavoro, circa 600mila ogni anno, secondo le stime. La Cina è diventata uno dei Paesi con il maggior numero di ore lavorative al mondo, superando Giappone e Corea del Sud. Data la forte competizione nel mercato del lavoro, sono sempre di più coloro che scelgono di lavorare oltre gli orari stabiliti per paura di perdere il posto.