Cina, accordo preliminare per acquisto 80 Boeing 737

a cura di:

Archiviato in: in
12 Aprile 2006

Boeing Co. ha riferito ieri di aver concluso un accordo provvisorio con la Cina per l’acquisto di 80 Boeing 737. L’accordo è valutato 4.6 miliardi di dollari nel listino prezzi, e si prevede la sua messa a punto con le compagnie aeree cinesi nelle prossime settimane. Gli 80 Boeing si andranno ad aggiungere ai 70 aerei che la Cina ha già accettato di acquistare dal produttore di jet di Chicago a novembre. L’annuncio è stato fatto nel corso di incontri di alto livello tra funzionari cinesi ed americani una settimana prima della visita del presidente cinese Hu Jintao in America. Il suo viaggio includerà anche una visita all’impianto Boeing Everett Wash. A dicembre la Cina aveva acconsentito all’acquisto di 150 jet Airbus SAS, secondo un accordo valutato oltre 9 miliardi di dollari nel listino prezzi.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link