Cina e Afghanistan unite contro terrorismo

a cura di:

Archiviato in: in
20 Giugno 2006

Cina e Afghanistan sono sempre più decise a rafforzare i loro legami nella lotta al terrorismo e al contrabbando. Undici documenti sono stati firmati ieri, inclusi accordi riguardo l’aviazione civile, l’agricoltura e il commercio, nel corso dell’incontro tra il presidente cinese Hu Jintao e la sua controparte, Hamid Garzai a Pechino. La Cina è uno dei maggiori partner commerciali dell’Afghanistan, registrando un volume di esportazioni pari a 317 milioni di dollari nell’anno fiscale 2005-2006, classificandosi al terzo posto dopo Giappone e Pakistan. Garzai visiterà la Regione Autonoma del Xinjiang questo pomeriggio.