Cina: anche i monaci vanno a scuola di business

5 Luglio 2006

SHANGHAI: Il primo gruppo di monaci cinesi ha da poco completato un corso MBA.

Il tempio del Buddha di Giada di Shanghai ha commissionato all’Università di Jiaotong un corso di laurea sulla gestione di un monastero, per aiutare i suoi monaci ad abbinare business alle preghiere. "Il monastero del Buddha di Giada ha bisogno di management proprio come una qualsiasi società", dichiara Chang Chun, il general manager del tempio che possiede un MBA.

Oltre ai classici corsi di amministrazione, il curriculum dei monaci includerà anche seminari sulla gestione dei templi, filosofia e marketing di prodotti religiosi.

Tra i testi del corso figura anche "L’Arte della Guerra" di Sun Tzu.

Il tempio del Buddha di Giada ha 15 monaci che seguono corsi di lingua straniera all’Università di Studi Internazionali, e sta ora progettando l’invio di un secondo gruppo di monaci per dei corsi di MBA la prossima settimana.

Ylenia Rosati