Cina approva altri due investitori stranieri

a cura di:

Archiviato in: in
11 Luglio 2006

Morgan Stanley, la seconda maggiore società azionaria, e Prudential, secondo assicuratore britannico, hanno ottenuto l’approvazione per investire in azioni e quote in valuta locale. La Cina sta ampliando la partecipazione delle società straniere nel tentativo di adeguare i suoi mercati azionari alle norme globali.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link