Cina, avviata costruzione della centrale eolica di Dongtai

a cura di:

Archiviato in: in
5 Luglio 2006

La Cina ha iniziato la costruzione di quella che sarà la sua maggiore centrale eolica, producendo elettricità sufficiente per 400mila famiglie nella città di Dongtai (nord di Shanghai). Un’unità di Shenhua Group, il maggior produttore di carbone nazionale, costruirà la l’impianto di 200 megawatt al costo di 1.7 miliardi di yuan (210 milioni di dollari) nella provincia orientale del Jiangsu. La sussidiaria di Shenhua, Guohua Energy Investment Corp, progetta inoltre di espandere la capacità della centrale di Dongtai fino a 1000 megawatt nei prossimi 10-15 anni. La Cina, che dipende ancora prevalentemente dalla sua produzione di carbone, la quale ammonta a circa al 70% delle sue esigenze energetiche, ha intenzione di aumentare la produzione di energia eolica dall’attuale livello di 1.260 megawatt fino a 5.000 megawatt entro il 2010.