Cina-Canada: accuse spionaggio economico infondate

a cura di:

Archiviato in: in
21 Aprile 2006

PECHINO: La Cina ha riferito ieri che le accuse da parte del Canada di spionaggio economico sono "infondate" e "irresponsabili".

"La Cina non è mai stata coinvolta in nessun tipo di spionaggio economico in Canada", ha riferito ieri il portavoce del ministero degli Esteri cinese Qin Gang nel corso di una conferenza stampa.

La dichiarazione di Qin ha seguito il commento su un rapporto presentato da un funzionario canadese in cui si accusa la Cina di aver condotto attività di spionaggio in Canada, rubando informazioni sull’industria e tecnologia canadese.

"L’accusa contro la Cina è completamente infondata", ha ribadito Qin aggiungendo che la Cina è seriamente preoccupata circa l’accusa per il mantenimento dei rapporti bilaterali con il Canada.

Ylenia Rosati