Cina: carbone ancora la fonte primaria di energia

a cura di:

Archiviato in: in
1 Marzo 2006

I costi energetici sono aumentati del 9.5 per cento in Cina lo scorso anno, riferisce l’agenzia di stampa ufficiale "Nuova Cina". Il consumo di greggio è salito del 2.1 per cento fino a 300 milioni di tonnellate, ma il carbone resta la fonte primaria di energia, con un consumo del 10.6 per cento per 2.14 miliardi di tonnellate. In netta crescita anche l’uso del gas naturale, dell’energia idroelettrica e nucleare.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link