Cina, corsa al rinnovamento tecnologico

a cura di:

Archiviato in: in
11 Maggio 2006

In Cina la nuova parola chiave è innovazione. Già il presidente Hu Jintao aveva ricordato nel suo discorso all’Assemblea Nazionale Popolare in gennaio l’importanza di accelerare il processo di transizione del Paese da un’economia basata sulla produzione ad una indirizzata all’innovazione. I settori che vanno promossi sono vari e controversi, dalle cellule staminali alla terapia dei geni, dai software e semiconduttori all’esplorazione spaziale, finora monopolio degli Usa. La Cina spera inoltre di diventare leader nelle tecnologie emergenti, quali le fonti di energia rinnovabile, solare, idrica ed eolica. Entro il 2020 intende sorpassare gli Stati Uniti e diventare il maggiore player nel mondo scientifico.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link