Cina: Google opera senza licenza, dice giornale

a cura di:

Archiviato in: in
21 Febbraio 2006

Il motore di ricerca per Internet Google non sarebbe autorizzato a operare in Cina, secondo un articolo pubblicato oggi dal quotidiano "Beijing News". Google è stato investito da una serie di critiche dopo aver accettato la censura imposta dal governo cinese. Fonti governative citate dal giornale affermano che sulla vicenda sono in corso accertamenti. Un portavoce di Google ha detto che il motore di ricerca ha una licenza "in comune" col sito web cinese Ganji.com. Condividere le licenze con partner cinesi è pratica abituale in Cina, secondo il portavoce.