Cina, grandi centri urbani spendono di più nel settore dei servizi

a cura di:

Archiviato in: in
5 Giugno 2006

Delle recenti statistiche mostrano che i cittadini cinesi stanno spendendo sempre più nel settore dei servizi e del divertimento. I residenti di Pechino hanno infatti speso 1/3 dei loro redditi in attività culturali e di divertimento nel 2005, +8% rispetto al 2004, secondo le statistiche. In base a Shanghai Media and Entertainment Group, i profitti prodotti dal settore dei divertimenti della municipalità ha raggiunto 4.8 miliardi di yuan (600 milioni di dollari) nel 2005, +30% dal 2004. A Guangzhou, un sondaggio rivela che una normale famiglia di un centro urbano ha speso lo scorso anno una media di 5.067 yuan (634 dollari) in diversi tipi di servizi, con una crescita del 10% rispetto al 2004 e oltre il 35% del totale del reddito annuo del 2005.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link