Cina e Lega Araba siglano accordo strategico nel settore energetico

a cura di:

Archiviato in: in
2 Giugno 2006

Il forum tenutosi a Pechino, tra la Cina e i paesi membri della Lega Araba, si è concluso ieri con la sigla di un accordo che vedrà da qui al 2010 il raddoppiamento del volume degli scambi petroliferi e commerciali tra le due parti. L’accordo prevede che il volume degli scambi arriverà a 100 miliardi di dollari. Nel 2005 il volume è stato di 51.3 miliardi di dollari. La Cina dipende per il 58% del suo fabbisogno energetico dal petrolio medio orientale, l’area geografica dove sono concentrate le maggiori riserve di idrocarburi al mondo.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link