Cina, mille miliardi di yuan per infrastrutture nell’ovest

a cura di:

Archiviato in
6 Settembre 2006

La Cina ha speso mille miliardi di yuan (125 miliardi di dollari) negli ultimi sei anni per costruire infrastrutture nelle regioni occidentali.

Tale investimento ha fatto sì che le regioni occidentali della Cina registrassero una crescita media annuale del 10.65% per 6 anni di fila. Il GDP totale delle regioni occidentali ha raggiunti i 3 mila miliardi di yuan lo scorso anno, rispetto ai 1,660 miliardi di yuan del 2000.

Secondo la National Development and Reform Commission, nel periodo 2001-2005, le entrate nette sono cresciute con una media del 10% per i residenti urbani e del 6.8% per i residenti delle zone rurali.

Alla fine del 2005, la Cina ha lanciato 70 progetti di infrastrutture per le regioni occidentali che includono vari campi, da quello del trasporto alle telecomunicazioni.