Cina potrebbe rinunciare a maglev Shanghai-Hangzhou

a cura di:

Archiviato in: in
9 Giugno 2006

La Cina potrebbe abbandonare la costruzione di una linea maglev Shanghai-Hangzhou del valore di 4 miliardi di euro se dovessero decadere le discussioni con la Germania sui trasferimenti tecnici e altre questioni. La linea maglev Shanghai-Hangzhou sarà la maggiore linea ferroviaria ad alta velocità al mondo. Shanghai gestisce l’unico sistema maglev, che collega il distretto finanziario di Shanghai e il suo aeroporto di Pudong. Secondo alcune fonti, la Germania avrebbe chiesto alla Cina di costruire la linea con tecnologie acquistate da società tedesche, offerta rifiutata dalla Cina visto il costo troppo elevato. I cinesi sono piuttosto a favore di un progetto in base a cui le due parti stabiliscano una joint venture per la produzione della maggior parte delle attrezzature e delle componenti per il maglev.