Cina prevede aumento turisti in Europa

17 Luglio 2006

La Cina prevede un aumento dei turisti in Europa, nonostante la severa politica dei visti presso le ambasciate europee. Secondo la Beijing Caissa International Travel Service, il tasso del rilascio di visti ha raggiunto quota 97.43% presso 7 ambasciate europee nella prima metà dell’anno. Dallo scorso luglio, le nazioni europee hanno attuato una severa politica per quanto riguarda il rilascio dei visti nei confronti dei turisti cinesi e diverse agenzie turistiche illegali sono state chiuse.

0/5 (0 Reviews)

ti è piaciuto questo contenuto?

esprimi il tuo giudizio

0/5 (0 Reviews)