Cina, produttrice di energia eolica

a cura di:

Archiviato in: in
23 Giugno 2006

Goldwin Science and Technology Ltd., il maggior produttore di generatori di energia eolica, sta cercando di quotarsi nel mercato azionario americano, obiettivo espandersi e aumentare le sue vendite. Goldwind, localizzata nella regione autonoma del Xinjiang, è attualmente in fase di negoziazione con Morgan Stanley, Goldman Sachs Group, Citigroup Inc., e Deutsche Bank AG per scegliere un consigliere finanziario per la quotazione. La società lo scorso anno ha riferito un profitto di oltre 500 milioni e progetta di aumentare quella cifra fino a 1.2 miliardi di RMB quest’anno, in base ad un suo progetto sull’energia alternativa elaborato in visione delle Olimpiadi di Pechino 2008. Il Colosso asiatico mira a raggiungere una capacità di energia eolica di 20 gigawatt entro il 2020, rispetto all’1.26 gigawatt dello scorso anno. Goldwin ha prodotto il 27% dei generatori venduti in Cina nel 2005.