Cina, profitti acciaio in ribasso, petrolio e carbone in rialzo

a cura di:

Archiviato in
23 Giugno 2006

La Cina ha registrato un calo dei profitti nel settore dell’acciaio e del ferro nei primi 5 mesi dell’anno, con un crollo del 37.4%, secondo i dati dell’Ufficio Nazionale di Statistica. Nel frattempo, l’industria petrolifera ha riportato delle perdite di 2.7 miliardi di dollari. Migliore la performance degli altri settori. Le esplorazioni di petrolio e gas naturale hanno registrato una crescita del 52.3% e il settore dell’energia elettrica ha visto un aumento del 43% nei propri profitti. Quanto al carbone, i profitti sono saliti del 9.3%.

Condividi
Condividi
+1
Tweet