Cina, riserve salgono a 925 mld di dollari

a cura di:

Archiviato in: in
6 Luglio 2006

Le riserve di valuta estera in Cina, già le maggiori al mondo, sono cresciute di circa il 5%, pari a 925 miliardi di dollari alla fine di maggio. La crescita delle riserve di valuta estera ha incentivato i rifornimenti di valuta locale, incoraggiando prestiti e investimenti che secondo Pechino stanno determinando il surriscaldamento economico del Paese. La Cina ha superato il Giappone per il maggior numero di riserve di valuta estera stimate alla fine di febbraio. Le autorità governative prevedono che le riserve arriveranno a quota 1 trilione di dollari quest’anno. Nei primi 5 mesi del 2006, il surplus commerciale della Cina ha toccato quota 46.79 miliardi di dollari, +41% rispetto al 2005.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link