Cina, sempre più auto private

16 Febbraio 2007

PECHINO: Il Bureau Cinese delle Statistiche ha reso noto che il numero dei veicoli privati è cresciuto al ritmo annuale medio del 18,8% fino a raggiungere i 22 milioni nel 2006. Lo scorso anno le vendite di automobili nuove sono cresciute del 25%, il 60% delle quali acquistate da privati. Attualmente oltre il 60% delle vetture civili appartiene a privati, contro il 43% prima dell’ingresso della Cina nel WTO. Significa che mediamente un cinese su cento possiede un’automobile (la media mondiale è dodici su cento).